“Ho sempre osservato la complessità dell’oltre che mi circonda con un’aura di mistero e un pizzico di disillusione: sono affascinato dall’infinita quantità di linguaggi che le nostre percezioni riescono a sintetizzare.

Mi sono sempre divertito a dar forma ai pensieri con il mio immaginario onirico e visionario. Non ho molta pazienza, né mi interessa imporre coerenza al mio operato, purché il risultato sia fresco e rispecchi i miei cambiamenti. I miei lavori sono racconti, metafore, sogni.

I graffiti sono stati la mia piattaforma di lancio, ciò che mi ha liberato e reso in grado di fare della mia più grande passione il mio futuro.
Truly Design è per me una storia partita dalla ghiaia dei binari, improvvisa e imprevedibile, che grazie a questo continua a stringermi a sé”.

MAURO149 (TRULYDESIGN)

http://www.truly-design.com/ita/projects/opere-personali